Tor des chateaux

Quando ci hanno invitati a partecipare, in bici, al giro di prova del tor des chateaux (gara podistica di 170km mista strada-sterrato) eravamo un po’ perplessi. Le uscite in gruppo non ci entusiasmano mai troppo, soprattutto se non organizzate da noi con persone che conosciamo bene ma l’occasione di pedalare intorno a casa in posti non conosciuti era troppo ghiotta.


Abbiamo saltato il sabato per motivi di lavoro ma abbiamo raggiunto quelli che sarebbero stati i nostri compagni di avventura della domenica dopo circa tre ore di pedalata serale, con la consueta lavata negli ultimi km di strada.

Ma questa volta non ho voglia di raccontare il percorso o l’impresa o delle ore passate in sella, ma vi voglio parlare di una cosa in particolare che mi ha lasciato una bellissima sensazione.

Molti dei bikers presenti non avevano mai pedalato per così tanti km e quasi nessuno di loro era convinto di portare a termine la pedalata. Ma a pochi km dall’arrivo i  loro sorrisi pieni di soddisfazione mi hanno fatto tornare alla mente quando ero io il “novizio” delle lunghe distanze i quando, con Samy, si iniziò ad allungare sempre di più i nostri giri in bici fini a farli diventare, talvolta, epici.


Vedere i volti stanchi degli atri bikers, sorridenti e soddisfatti è stato molto piacevole, quasi come a dire “che bello vedere che altre persone scoprano un modo diverso di pedalare, il modo che piace a noi, il “nostro” modo.

E alla fine siamo arrivati tutti insieme, tutti contenti, chi per un motivo chi per un altro, ricchi di una esperienza in più.

E alla fine pedalare in tanti, ogni tanto, non è nemmeno male!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...