UN GIORNO SULL’ETNA

“Lo Yodone è tornato a casa”

Con queste parole il mio amico Damiano “Barella” mi ha fatto notare che mi stavo divertendo come non mi divertivo da anni. Traiettorie inventate, passaggi inesistenti, wall ride altissimi… Il tutto in un paesaggio lunare e ricco di contrasti che mi ha fatto riaffiorare mille ricordi Africani, rivedendo nella mia mente Barel e Vouilloz che sgasavano giù dalle pendici del vulcano dell’isola di Fogo, a Cabo Verde.

Il nero della ghiaia lavica che contrasta con i colori autunnali delle piante ingiallite, il blu del cielo che taglia l’orizzonte in modo netto, il bianco delle nuvole che dal basso salgono verso di noi, la cima del vulcano che fuma incessantemente… E noi, i bikers, tutti allegri e colorati a divertirci come dei pazzi a scendere da un posto incantato come solo un vulcano sa essere.

Le montagne sono sempre meravigliose, ma pedalare su un vulcano è semplicemente MAGICO.

DSC00671

Non ho altre parole per descrivere questa giornata indimenticabile se non GRAZIE Madre Natura che ci offri la fortuna di vivere in quel posto così meraviglioso che è la terra e GRAZIE Sebastiano che mi hai invitato a scoprire una Sicilia inaspettatamente (per me) stupenda!

A questo LINK si possono vedere un pò di foto della stupenda giornata passata sul vulcano!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...