ROVANIEMI 150

Sto iniziando a pensarci. Seriamente.

Durante il mondiale singlespeed a Cogne ho parlato con un ragazzo “indigeno” che mi ha accennato di questa gara particolare in Finlandia (Lapponia per l’esattezza) che si svolge, ogni anno, da ormai quattro anni. Poi arrivo a casa, con calma, accendo il pc e leggo le mail in entrata… tra tutte ne noto una di un ragazzo mio “compagno di team” (big wheel racing) e leggo che farà questa gara.

Che sia un segno del destino? Che voglia dire qualcosa? Inizio ad informarmi e la scimmia inizia ad arrampicarsi sulla mia schiena, inesorabilmente, prepotentemente. Penso e ripenso all’inverno scorso passato in giro per i boschi innevati, alle sensazioni che ho provato pur rimanendo nei dintorni di casa mia. Ripenso alla notte passata in sacco a pelo, senza tenda, a -27° e inizio a pensare che voglio andarci!

In fondo una gara così non l’ho mai provata, sono veramente molto tentato dal provarci. Ho così iniziato a guardarmi intorno, per capire cosa mi possa servire come materiale tecnico (un sacco di cose in verità!) e ho iniziato a inviare e-mail in giro per cercare un pò di supporti. Pare che qualcosa si stia muovendo, quindi inizio a concretizzare questa cosa. Per ora non mi iscrivo, per scaramanzia, ma appena sarò certo che la cosa sia fattibile, procederò.

Intanto la mia bike da gara, la Salsa beargrease, scalpita e attende solo la prima neve per farmi vedere di cosa sia capace. Sto immaginando alcuni percorsi per la mia preparazione, non voglio lasciare nulla al caso, voglio essere più meticoloso di quanto non lo sia stato nella preparazione per la  Great Divide Race (questa volta non voglio fallire!) e mi immagino già, di notte, a pedalare nei miei boschi innevati, con la luna piena, a bivaccare nella neve.

E un brivido mi corre lungo la schiena. No, non è il freddo, è l’emozione che provo quando penso ad una nuova avventura!

Vi lascio con il LINK alla gara, sperando che non spaventi i più deboli di cuore!

Annunci

5 pensieri su “ROVANIEMI 150

  1. Solo un consiglio- se preparerai la tua testa all’eventualita’di spingere la bici anche per decine e decine di km, come successe due anni fa, nulla ti potra’ fermare!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...